Building Automation

Grazie alla Building Automation è possibile gestire in modo autonomo ed automatico gli impianti tecnologici di un intero edificio e controllare a distanza che tutte le funzioni siano svolte con regolarità.

BieffeDue ha sviluppato questa attività credendo fermamente che automatizzare le funzioni di tutti gli impianti presenti nelle abitazioni, ma soprattutto nei centri polifunzionali, nelle scuole e nelle aziende di produzione, significhi massimizzare il risparmio energetico, il comfort e la sicurezza. Il sistema integrato anche all'impianto di allarme, può essere gestito a distanzavia smartphon Illuminazione, termoregolazione, controllo accessi, rilevazione d'incendi: tutto sotto controllo. È possibile sapere quando un'area è occupata e quante persone sono presenti in una stanza, si può interagire con l'impianto di climatizzazione ed illuminare gli ambienti in funzione della presenza o meno del personale, controllando così gli effettivi consumi e riducendo gli sprechi.

In questa gestione completa rientrano anche tutte le sezioni tecnologiche inerenti la rivelazione incendio, il controllo accessi e presenze, il controllo di varchi e serramenti per lo scambio termico, antintrusione e videosorveglianza. BieffeDue garantisce un servizio di primo livello sia in termini di comodità che di sicurezza.

Building Automation: la normativa

La Building Automation è fondamentale per il conseguimento di risultati significativi nell'ambito dell'efficienza energetica e per questa ragione alcune norme prescrivono i requisiti e gli obblighi dei nuovi edifici.

Per gli edifici non residenziali gli obblighi normativi sono dettati dal D.M. 26 Giugno 2015 che prescrive i requisiti minimi sulla classe di automazione edifici, e dal DL 63/2013 sugli edifici ad energia quasi zero - nZEB. Tra le norme tecniche di riferimento ci sono le Guide CEI 306-2, 64-100/1, 64-100/2 e 64-100/3 e la norma UNI EN 15232.

La norma UNI (Prestazione energetica degli edifici - Incidenza dell'automazione, della regolazione e della gestione tecnica degli edifici) non si focalizza direttamente sul tema Intelligent Building, ma riguarda l'infrastruttura di controllo e supervisione che può rendere intelligente un edificio, stimando l'impatto che tali sistemi hanno sulle prestazioni energetiche degli edifici.

La UNI EN 15232 definisce quattro classi di sistemi di building automation in base alle funzioni di automazione implementate:
Classe D: un sistema in cui non c'è alcuna funzione di automazione;
Classe C: un sistema che implementa un numero minimo di sotto-funzioni di automazione per ciascuna funzione di building automation;
Classe B: un sistema che aggiunge alle funzioni della Classe C una gestione centralizzata dei singoli impianti presenti all'interno dell'edificio;
Classe A: un sistema che consente una gestione simile alla Classe B permettendo però di garantire elevate prestazioni energetiche.

Secondo la norma, la Classe C deve essere lo standard di riferimento nella regolamentazione nazionale; in questo modo diventa possibile quantificare e confrontare i risparmi economici teorici connessi con ogni classe e scegliere la classe del futuro sistema di controllo.
Tutto ciò in linea con la spinta che Europa vuole dare all'efficienza energetica e ai sistemi di Home & Building Automation; infatti nell'articolo 8 della Direttiva 2010/31/CE si legge: "Gli Stati membri promuovono l'introduzione di sistemi di misurazione intelligenti quando un edificio è in fase di costruzione o è oggetto di una ristrutturazione importante (...) Gli Stati membri possono inoltre promuovere, se del caso, l'installazione di sistemi di controllo attivo come i sistemi di automazione, controllo e monitoraggio finalizzati al risparmio energetico."

Assistenza tecnica immediata

Per richiedere assistenza immediata, chiamare il supporto tecnico e segnalare il proprio problema.

Con i nostri servizi

Antifurto, Antintrusione

Sistemi di sicurezza e controllo sia in ambito privato che industriale.

TVCC

Registrazione di sequenze di immagini, relativamente ad un singolo edificio oppure ai territori pi� estesi.

Antincendio

Impianti che segnalano automaticamente e tempestivamente un proincipio di incendio.

Controllo accessi

Gestire gli accessi di persone secondo le specifiche esigenze.

Lettori Biometrici

Sistemi Biometrici di identificazione e riconoscimento

Building automation

La gestione "intelligente" in modo automatico e puntuale di tutte le funzioni manuali in ambito domestico, commerciale e industriale